Intormativa

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili, anche di terze parti, per il corretto funzionamento e per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione 'Cookie Policy'

Approvo

"Formazione, Ricerca e Controriforme": resoconti ed interventi

Le presentazioni del nuovo numero di Contropiano, contenente gli Atti del Convegno "Formazione, Ricerca e Controriforme" tenutosi a Bologna il 30 aprile 2016, sta portando a vari confronti ed interventi. Di seguito i riferimenti a resoconti ed interventi ad alcune delle numerose presentazioni dell'ultimo numero di Contropiano che si stanno svolgendo in Italia.

Presentazione del 29 novembre 2016 a Roma, presso Libreria Odradek. Introduzione da Massimiliano Piccolo (Rete dei Comunisti), interventi di Patrizia Serafini (Usb scuola), Stefano D'Errico (Unicobas), Alvise Tassel (Noi Restiamo), Giacomo (Militant) e Marina Boscaino (campagna LIP contro la Buona Scuola). Resoconto ed interventi:

Per una battaglia di classe contro Buona Scuola e furto dei cervelli

  1. Introduzione di Massimiliano Piccolo (Rete dei Comunisti)
  2. Intervento di Patrizia Serafini (USB scuola)
  3. Intervento di Stefano D'Errico (Unicobas)
  4. Intervento di Alvise Tossel (Campagna Noi Restiamo)
  5. Intervento di Giacomo (Collettivo Militant)
  6. Intervento di Marina Boscaino (Comitato LIP, Legge di Iniziativa Popolare per la scuola)
  7. Ringraziamenti di Massimiliano Piccolo

Presentazione del 30 novembre 2016 ad Aversa. Introduzione di Ernesto Rascato (Libreria Quarto Stato), interventi di Italo Nobile (Rete dei Comunisti), Valeria Pinto (docente universitaria), Giuseppe Aragno (storico). Di seguito il riferimento all'intervento di Italo Nobile che ripercorre gli atti pubblicati su Contropiano facendone rilevare i punti salienti e il filo comune:

Scuola, ricerca e formazione. Un assalto che viene da lontano

 

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet